Stefano_Rivoira

XRPUSD CONTINUA LA LOTTA

BITSTAMP:XRPUSD   XRP / Dollaro
Ciao a tutti, ecco un aggiornamento sul Ripple.


Nella scorsa idea vedevamo che il mercato ci aveva dato qualche piccola conferma rialzista andando a creare ed attivare la sequenza rialzista viola e la micro sequenza rialzista gialla dal punto B viola creando uno scenario nella quale una micro attiva una macro. Alla fine di tale analisi avevo detto che mi aspettavo che il prezzo rispettasse la zona rialzista ricavata dal ritracciamento totale della struttura gialla completata con successo ma ora possiamo vedere che il prezzo non ha rispettato questa ipotesi perciò andiamo a vedere che cosa ha fatto al posto.


Dopo l'alto cerchiato in arancione (alto che ha permesso il raggiungimento della zona target gialla) il mercato ha iniziato a scendere come previsto andando nella zona rialzista gialla menzionata prima. Qui vediamo che il prezzo si è fermato in un consolidamento ma gli Orsi hanno avuto la meglio infatti il prezzo ha rispeso il movimento ribassista andando ad effettuare un nuovo basso (cerchiato in verde) con la candela delle 1:00 del 22 gennaio arrivando a toccare i 0.24 spaccati. Come raffigurato dalle frecce, il nuovo basso è stato più profondo rispetto ai due minimi che hanno dato vita alle precedenti sequenze rialziste viola e gialla e questo ha determinato la loro distruzione.


Seguentemente il mercato ha iniziato a salire di nuovo andando a creare la prima possibile area fucsia che è stata rispettata nonostante il prezzo sia sceso leggermente più in basso dei suoi livelli. Il prezzo è poi uscito da tale area in maniera molto impulsiva andando, quindi, ad attivare la sequenza fucsia che vediamo raffigurata ed a determinare il suo target (0.31600 - 0.32200 circa) che , come possiamo vedere, è stato raggiunto da tale impulso rialzista. Dal lato ribassista il basso cerchiato in verde ci ha permesso di ricavare la prossima zona ribassista blu ricavata dal ritracciamento fra il punto B blu ed il nuovo basso e notiamo che tale area si trova in doppia sovrapposizione ribassista con la zona targat fucsia, infatti il prezzo, dopo il completamento sequenza, ha reagito impulsivamente verso al ribasso. Questo, di conseguenza, ci ha permesso d'individuare la nuova possibile zona rialzista ricavata dal ritracciamento totale della struttura fucsia appena ultimata, tale area si trova in doppia sovrapposizione rialzista con al zona più importante azzurra.

Al momento il prezzo si è fermato in tale area iniziando di nuovo ad andare al rialzo ma, a mio parere, bisogna fare qualche considerazione al riguardo. La struttura fucsia ha funzionato ma io la considero impulsiva perciò leggermente instabile e se il prezzo non si ferma un attimo a stabilizzarsi all'interno dell'attuale area fucsia allora potrebbe succedere la stessa cosa che è successa con l'area gialla della scorsa idea. Un altro campanello d'allarme potrebbe essere l'alto che ha completato la sequenza fucsia, esso infatti non è stato più alto dell'alto precedente (evidenziato in arancione) e questo potrebbe indicare una leggera predisposizione al ribasso considerando che con il basso cerchiato in verde il prezzo ha fatto un minimo più profondo dei precedenti. Di contro, però, il prezzo non ha accumulato per niente all'interno della zona di vendita blu quindi potrebbe venire distrutta nei prossimi giorni.

Non ci resta che aspettare e vedere chi prevarrà in questa situazione, io sono ancora fiducioso per il rialzo ma è penso anche che , a questo punto, sia troppo presto per fare delle speculazioni.

Nota: questa analisi ha esclusivamente uno scopo formativo e non costituisce una raccomandazione d'investimento.