UniversiTrading

DOW30 – Possibile chiusura di onda 4

Long
CBOT_MINI:YM1!   Futures E-MINI DOW JONES ($5)
Abbiamo postato sopra un grafico giornaliero del future sull’indice americano Dow Jones e abbiamo classificato tutto il movimento di rialzo partito dal minimo dello scorso marzo.
Come possiamo vedere dalla classificazione posta sul grafico, abbiamo avuto un primo impulso al rialzo, classificato come onda (1), poi una correzione in onda (2), un movimento rialzista molto lungo, classificato come un’onda (3) in estensione e poi una correzione in onda (4).
Dal minimo di onda (4) i prezzi sono tornati a salire e si apprestano a raggiungere una importante resistenza statica posta in area 28.100 ca.
Presumibilmente il movimento che sta salendo potrebbe essere classificato come un’onda (5), di conseguenza l’onda finale di tutta l’onda impulsiva rialzista, e di grado superiore, partita dal minimo fatto segnare il 23 marzo dell'anno in corso.
L’analisi algoritmica supporta questa nostra ipotesi, in quanto l’indicatore di momentum ci indica che il trend al rialzo è ancora intatto e potrebbe proseguire nella sua direzione principale dopo lo storno effettuato in onda (4). Inoltre l’indicatore di esaurimento ci indica che fra il minimo di onda (a) e onda (c) di (4), potrebbe essere avvenuta una fase di accumulazione e non di distribuzione, in quanto l’indicatore ha sostato in area di acquisto per tutto il movimento da (a) e fino a (c) di onda (4).
Per intercettare un possibile target di onda (5) finale ci siamo affidati all’analisi tecnica classica e abbiamo disegnato una trend line dinamica che congiunge gli ultimi due massimi relativi, contrassegnati come onda 3 e onda 5 di grado inferiore. Tale trend line , nel momento in cui i prezzi potrebbero raggiungerla potrebbe passare in area 30.000.

Buon Trading
Agata Gimmillaro