ZioRomolo

ETHEREUM: un tuffo dell'80% dai massimi risveglia Ether

BITFINEX:ETHUSD   Ethereum / Dollaro
Se nella storia degli ultimi anni bitcoin registra già tre tuffi sotto il 70% dai massimi precedenti, i simpatizzanti di ETH si trovano per la prima volta dalla nascita a fare i conti con un crollo di valore che supera la barriera dell’80%. I minimi di martedì pomeriggio, arrivati a toccare i 250 dollari, arrivano al livello più basso da oltre 10 mesi.

Difficile poter fare un paragone con la struttura di un anno fa, quando a cavallo dell’estate il prezzo di Ethereum , pur soffrendo delle tensioni cinesi, si trovava comunque un guadagno di oltre il 3400% dall’inizio del 2017.

Ora, invece, le condizioni sono molte delicate e si trovano a fare i conti con un recupero dei prezzi che arriverà, prima o poi, nei prossimi giorni.

Sarà da capire se questi sono i livelli dove costruire le basi per tornare a volare nei prossimi mesi, oppure per rivedere i massimi c’è bisogno di qualcosa di più concreto. La blockchain di Ethereum attualmente rimane la rete preferita per lanciare nuovi token crittografici ma la concorrenza inizia a farsi spietata.
Zio Romolo è tra i maggiori trader italiani precursori dell'analisi ciclico-volumetrica e l'unico che vanta numerosi cloni rimanendo sempre inimitabile.
Cura le analisi ed i commenti di apertura giornata su http://www.cryptonomist.ch
* Aggiornamento del 17 agosto *
E’ ancora forte il colpo accusato da Ether nel corso dell’ultima settimana che la vede registrare il ribasso più profondo tra le prime 15 della classifica. La paura è palpabile dalla mancanza di acquisti che sinora non riescono a far superare di slancio la soglia dei 300 dollari, più volte testata nelle ultime 48 ore ma che con attrae il ritorno del denaro. Rimane precaria la situazione nonostante il rimbalzo che al momento fa segnare un recupero del 20% dai minimi di martedì pomeriggio. I volumi rimangono oltre la media settimanale confermando l’attività di scambi rimasti sempre alti da oltre un mese.
Rispondi