TradingCoachOfficial
Short

EURUSD - Ancora non è finita. Calma con le Long positions.

FX:EURUSD   Euro / Dollaro
Ciao a tutti, traders!
Un saluto speciale a chi mi segue e interagisce con me - anche privatamente!

Le analisi su EurUsd             ormai sono uno dei miei punti forti, dopo la previsione del ribasso data venerdì 20 aprile e per completare l'opera mi sento in dovere di comunicarvi che il ribasso ancora non è finito.
Tuttavia ci troviamo in prossimità di una serie di livelli supportivi interessanti, dai quali il nostro amato Euro             potrebbe trovare la forza di recuperare.
Vediamo quali sono:

1) Un indicatore che ho personalizzato dopo una serie di verifiche si trova proprio a 1,1746 (praticamente a un soffio dal minimo toccato in intraday), quindi considero tale livello molto importante.

2) Area 1,17 è supporto chiave, psicologico e tecnico, nonché ULTIMO OSTACOLO prima della dinamica rialzista di lungo periodo, che oggi passa a circa 1,157.

Che dirvi ancora? Se mi seguirete sarete subito pronti quando vi sarà - se vi sarà - il segnale di inversione.

In basso vi ho linkato alcune delle mie analisi sull'EURUSD ---> REGALAMI UN LIKE SE TI SONO PIACIUTE!
Commento: Buongiorno e buon inizio settimana cari traders.
Non mi piace dire "ve lo avevo detto", ma ci tengo a dare il mio contributo in questa community, perciò voglio ribadire che il ribasso non è finito.
La rottura del 20 aprile è molto più decisiva di quanto si pensasse inizialmente e può trascinare davvero l'Euro sui minimi.
Potete visualizzare nell'immagine allegata i prossimi obiettivi sensibili
Il primo test del supporto chiave in area 1,17, previsto venerdì, è avvenuto da pochissimo, ed ha ben tenuto.
Ora invece, ipotizziamo che verrà bucato: dove ci porterà?
A testare la trendline di lungo periodo.
Ribadisco, piano con le posizioni LONG.

Se mi seguirete sarete subito pronti quando vi sarà - se vi sarà - il segnale di inversione.
In basso vi ho linkato alcune delle mie analisi sull'EURUSD ---> REGALAMI UN LIKE SE TI SONO PIACIUTE!

Commento: Non è finita. Ancora una volta 1,17 tiene e ci salva da un ulteriore sell-off.
Nell'altro articolo avevo evidenziato come spartiacque sarebbe stato livello 1,176 e 1,1747, da cui avrebbero preso sopravvento gli short.
Continuare a scommettere sui recuperi fisiologici, ma posizioni long di durata sono fortemente sconsigliate.

Commento: Buon pomeriggio Traders! Facciamo un punto della situazione su EurUsd.
Siamo quasi arrivati infatti, come potete vedere dall'immagine allegata, in prossimità della linea di tendenza di lungo periodo (parte da Gennaio 2017).
Un punto chiave perché coincide con un supporto statico di 6 mesi fa, che potrebbe finalmente far partire un recupero.
Tuttavia la situazione italiana non giova alle quotazioni della moneta unica, che potrebbe invece ulteriormente soffrire, specie nel caso in cui dovesse esplodere un nuovo caso Italia e quindi Eurozona, di riflesso. Inoltre non dimentichiamo che anche la Spagna sta affrontando un delicato passaggio politico istituzionale sulla sfiducia di Rajoy.
Pertanto la linea di tendenza potrebbe non tenere la spinta ribassista e far scivolare le quotazioni più in basso, per esempio verso area 1,145.

Come vi ripeto da giorni, non aprite posizioni long.

Se ti piacciono le mie analisi, regalami un LIKE e SEGUIMI.


Commento: Buongiorno traders. Purtroppo è successo quanto prevedevo. La dinamica di lungo periodo pare non tenere a freno la spinta ribassista. In caso di rottura anche in close, le quotazioni rischierebbero di scivolare verso livelli come 1,145.

Ricordiamo che qui c'è un doppio supporto, per così dire: lo statico di 6 mesi fa e il dinamico di cui ho appena parlato.

Una rottura in close, ove confermata, farebbe scatenare gli shortisti.

Commento: Buongiorno cari traders, vi faccio notare che l'euro prova a recuperare qualcosina tentando l'aggressione a quota 1,16. In tal caso rientrerebbe anche all'interno della dinamica rialzista di lungo periodo (linea gialla - vedi grafico postato ieri).

Tuttavia NON sarebbe un segnale di inversione , pertanto non fatevi ingannare.

Se ti piacciono le mie analisi, regalami un LIKE e SEGUIMI.
Commento: Buongiorno cari traders.
L'euro in deciso recupero nei confronti del dollaro, grazie all'allentamento delle tensioni sulla crisi Italia.
Un segnale è arrivato dal recupero della dinamica di lungo periodo, ma ancora non può parlarsi di inversione.
Infatti solo con un deciso recupero di area 1,175 potranno tornare acquisti, che spingerebbero ulteriormente su le quotazioni, delineando nuovi spazi (un target ipotizzabile è 1,185).

Qual è la vostra opinione? Lascia un COMMENTO
Se ti piacciono le mie analisi, regalami un LIKE e SEGUIMI.



Commento: Buongiorno trader. Cosa succede sul Daily di EurUsd?
Dai minimi toccati martedì è partito un recupero, che ha riportato le quotazioni all'interno della dinamica di lungo periodo.
Tuttavia, in mancanza della rottura, magari in close, delle resistenze in area 1,174/5, non può parlarsi di inversione e l'apertura di posizioni Long costituisce sempre decisione ad alto rischio.
Vediamo cosa accadrà oggi, o al massimo lunedì, per valutare se il rimbalzo proseguirà oppure se si ritornerà sotto pressione, magari sui minimi.

SE TI PIACCIONO LE MIE ANALISI E VUOI CHE CONTINUI AD AGGIORNARLE, REGALAMI UN LIKE O LASCIA UN COMMENTO.


Commento: Voglio sempre continuare questo discorso sull'Euro. Perché? Perché credo di essere stato l'unico qui sopra a segnalarvi il ribasso imminente il 20 Aprile a 1,23!

Quindi insieme a voi voglio anche attendere l'inversione di questo movimento.

Vediamo cosa è successo nelle ultime sedute:

- Il recupero durante le prime due settimane di Giugno ha probabilmente incastrato nuovi rialzisti, che, incautamente, hanno ipotizzato una inversione (ne ho visti di target 1.20 di breve...)

- purtroppo ci hanno pensato le Banche Centrali a riportare sui minimi l'euro, facendogli bucare nuovamente la dinamica primaria!

- ieri l'altro l'euro ha anche tentato di rientrare all'interno della dinamica, ma è stato respinto, così siamo nuovamente sui minimi.

Cosa accadrà quindi?

1) Credo si violeranno anche i livelli supportivi che conosciamo, portando l'euro al di sotto di 1.15.

2) Invece in caso di ritorno all'interno della dinamica, lo scenario tornerebbe ad essere long di brevissimo, con nuovo target in area 1.18.

Restiamo aggiornati, ma ribadisco sempre il titolo del post "calma con le long position". :-)

Regalami un LIKE se ti piacciono le mie analisi oppure scrivilo nei COMMENTI!

"Se mi seguirete sarete subito pronti quando vi sarà - se vi sarà - il segnale di inversione"
E noi saremo qui con te! ;-)

GRAZIE di tutte le analisi!!
Buona giornata ;-)
+4 Rispondi
@Elmatrix_74, Grazie di cuore <3
Rispondi
IT Italiano
EN English
EN English (UK)
EN English (IN)
DE Deutsch
FR Français
ES Español
PL Polski
SV Svenska
TR Türkçe
RU Русский
PT Português
ID Bahasa Indonesia
MS Bahasa Melayu
TH ภาษาไทย
VI Tiếng Việt
JA 日本語
KO 한국어
ZH 简体中文
ZH 繁體中文
AR العربية
HE עברית
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Libreria di Grafici azionari Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Aiuto & Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione I miei ticket di supporto Contatta il supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci