CFI

Ftse Mib: un’ estate calda?

TVC:FTMIB   Milano Italia Borsa Index


Di Fabio Pioli, trader professionista, presidente dell’ Associazione Italiana Traders e Piccoli Risparmiatori e fondatore di CFI Consulenza Finanziaria Indipendente


E’ evidente a tutti il forte laterale esistente sul mercato italiano.

Il processo, che ha segnato due massimi e tre minimi in una fascia che va da circa 23.700 punti in alto a 22.000 punti circa in basso per il future sul Ftse Mib 40, dura da 45 settimane, la presente inclusa.


Fig 1. Future Ftse Mib 40 – Grafico giornaliero.

Sappiamo anche che un laterale è sintomo di un successivo forte movimento direzionale: si uscirà dalla stasi con un prorompente ribasso o rialzo.

Il punto è sempre uno e si ripete: quando e in quale direzione?

In quanto alla direzione abbiamo già avuto modo di parlare: non siamo in posizione perché non c’è stato ancora segnale e senza segnale è inutile operare in quanto non conosci le probabilità e ti puoi fare male ma non cercheremo un long, in questa fase.

Riguardo al “quando” i tempi sembrano maturi.

Non andiamo a rivelare qualcosa che è riservato a tutti quelli che sono nostri utenti effettivi e ci seguono assiduamente, ma anche chi non è tanto esperto può notare come le oscillazioni si siano ulteriormente smorzate.

Ebbene, il “sonno” è un sintomo di un improvviso risveglio.

Quanto più le basse oscillazioni dei prezzi inducono ad abbassare la guardia tanto più occorre alzare le antenne ed essere pronti.

Avremo dunque, forse, un’ estate “calda”.


Strumenti di analisi: supporti e resistenze statici, studio lateralizzazioni.
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Chiedi aiuto Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Chiedi aiuto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci