CorradoRondelli
Long

OIL WTI amore per un rialzo nel segno di San Valentino?

TVC:USOIL   CFD Petrolio WTI
Buongiorno a tutti
il petrolio sembra aver rotto gli indugi e con decisione si è portato oltre i 54.50 che lo ingabbiavano in un ampio trading range che ha visto le quotazioni tra 50 e 54.50 per ben un mese tra il 20 Novembre e il 17 Dicembre nel 2018 e tra il 9 Gennaio e il 15 febbraio nel 2019.
Nell'ultimo periodo tra il 18 Gennaio e il 15 febbraio aveva ridotto il trading range tra 52 e 54.50 portandosi stabilmente nella parte alta della precedente congestione e questo faceva presagire un imminente e probabile tentativo di allungo.
Attenzione però, perché anche l'1 Febbraio ci fu una rottura con chiusura addirittura daily oltre la resistenza, ma fu una falsa rottura che ingabbiò parecchi long.
Quella avvenuta nella giornata di Venerdì post San Valentino potrebbe essere decisiva perché troviamo anche un brek out della Kumo di Ichimoku e inoltre un recupero con chiusura weekly sopra la media semplice a 18 periodi
Proverei un acquisto leggero con ritorni verso i 55.00 dollari.
Primi allarmi con il rientro dei prezzi nella congestione e quindi sotto 54.50, mollare i buy con la perdita di area 52.50.
Prossimi target al rialzo 57.50, 60.00 e 63.00
Le analisi hanno uno scopo puramente didattico e possono cambiare anche notevolmente con l’evolversi del mercato.
Buon trading a tutti
Puoi seguirmi su:

Canale telegram free dedicato a tutti gli strumenti: https://t.me/corradorondellitrader

Canale Telegram free dedicato al DAX: https://t.me/minddax

Canale Telegram servizio azionario: info a corrado.rondelli@pilloleditrading.it
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Chiedi aiuto Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione Chiedi aiuto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci