CFI

Ftse Mib: buone notizie! parte 2: le notizie in borsa

TVC:FTMIB   FTSE MILANO ITALIA BORSA INDEX
Un’ altro trabocchetto in cui, ma sempre meno, cadono alcuni è ritenere che i prezzi siano provocati dalle “notizie”.

Ciò è palesemente falso, altrimenti come avremmo noi avuto un segnale short subito PRIMA che i prezzi scendessero e non quando c’ era la “notizia”, ossia quando erano già scesi?

La buona notizia è che i prezzi sono una macchina perfetta, ed è per questo che è possibile per molti guadagnare costantemente perché è vero piuttosto il contrario: le variazioni di prezzi determinano la “notizia”.

Cioè: se la variazione dei prezzi, naturale rispetto alle leggi del mercato è larga abbastanza, allora il giornalista, l’ analista e opinionista finanziario, il “trader” di turno, il politico cercheranno se c’è una “notizia” a cui collegarla.

In questo meccanismo però le vittime sono i piccoli risparmiatori che vengono resi incerti e effettuano scelte sbagliate sulla base della “notizia”, al momento meno opportuno, senza garanzia di risultato e con la massima ansia.

Come se ne esce allora? La buona notizia è che se ne esce avendo nel proprio arsenale un sistema di segnali solido, di comprovata efficacia e a prova di bomba, che faccia dormire sonni tranquilli e che dia risultati.
Questo sistema fa entrare sulla matematica e fa uscire sulla matematica avendo tutto sotto controllo, dal rischio alle probabilità, dall’ inizio alla fine.

Cosa faranno tutti quelli che beneficiano di tale sistema adesso?

Sono tutti entrati sul segnale delle freccia e sono usciti nell’ area ombreggiata perché, rispettivamente, nel giorno della freccia è stato segnalato un inizio di trend mentre l’ area ombreggiata indica una fine di trend ribassista o un trend ribassista in fase di fine (Figura ).


Fig 1. Future Ftse Mib 40 – Grafico settimanale.


Ora la loro prossima mossa sarà dettata dalla matematica: sicuramente non comprare e assistere prima ad un eventuale rimbalzo e, poi, attendere il prossimo trend, con un’ entrata precisa, un controllo preciso e un’ uscita precisa.

Per quelli che sono rimasti al di fuori, si consiglia prudenza perché i mercati gestiti senza la matematica ma con le “previsioni” sono pericolosi: senza la matematica a volte guadagni (e questo è l’ inghippo) ma il più delle volte no.

Si consiglia anche di non farsi manipolare da chi collega i mercati alle “notizie”: costoro vi strumentalizzano sia in senso economico, sia in senso civico e chi sono poi? Sempre gente completamente ignorante in materia, che guadagna in altro modo; spesso vengono pagati direttamente dai cittadini stessi. Gli unici che possono parlare con cognizione di causa di come si comportano i mercati finanziari sono solo i professionisti di tali mercati ossia chi veramente vi guadagna costantemente. Perché utilizza la matematica.

Strumenti di analisi: supporti e resistenze dinamici, ciclicità dei prezzi.
Condivido in parte. Sui mercati abbraccio l'analisi tecnica, la statistica, ma togliere completamente rilevanza alle notizie è un po' fuorviante.
Con stima, Antonio.
Rispondi
CFI TradingCoachOfficial
@TradingCoachOfficial, ciao Antonio. Grazie per il commento La riprova di quel che dico, secondo me, può essere solo data dai fatti oggettivi. Se, come me, guadagni e fai guadagnare tutti costantemente da anni senza considerare minimamente le notizie, allora vuole dire che i grafici comandano. Se invece esistesse qualcuno che guadagnasse costantemente solo considerando le notizie, allora vorrebbe dire che le notizie comanderebbero. Ma questi ultimi non esistono altrimenti succederebbe che i giornalisti, che conoscono nel dettaglio le notizie meglio di chiunque altro, avrebbero un vantaggio competitivo su di me. Loro guadagnerebbero e noi tutti di CFI, disinformati, perderemmo. Ma tu hai mai visto un giornalista che guadagna in borsa? Non capendo l variazioni naturali dei prezzi "aggancia" DOPO tali variazioni e qualsiasi notizia dovesse esserci nel contempo e scrive l' articolo. Il problema passa poi al piccolo risparmiatore che lo legge che, a quel punto, è completamente sviato dalla verità. Aiutaci a aumentare quelli che vengono rimessi a favore di probabilità anche per le variazioni future!
Rispondi
IT Italiano
EN English
EN English (UK)
EN English (IN)
DE Deutsch
FR Français
ES Español
PL Polski
SV Svenska
TR Türkçe
RU Русский
PT Português
ID Bahasa Indonesia
MS Bahasa Melayu
TH ภาษาไทย
VI Tiếng Việt
JA 日本語
KO 한국어
ZH 简体中文
ZH 繁體中文
AR العربية
HE עברית
Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Libreria di Grafici azionari Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Aiuto & Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione I miei ticket di supporto Contatta il supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci