CFI

Ftse Mib: si prepara l’ ora X.

TVC:FTMIB   Milano Italia Borsa Index
Di Fabio Pioli, trader professionista, fondatore di CFI Consulenza Finanziaria Indipendente

I prezzi del mercato stanno con la massima puntualità seguendo le loro leggi naturali.

Ecco che, se la scorsa settimana, come evidenziato nell’ articolo (“Ftse Mib: in zona rossa”), i prezzi del future Ftse Mib 40 (facciamo sempre riferimento al future e non all’ indice perché il primo è uno strumento finanziario, il secondo no) si trovavano sui supporti di 19.250 – 19.300 punti, adesso si trovano sulle resistenze di 20.225 punti circa (Figura 1)


Fig 1. Future Ftse Mib 40 – Grafico settimanale.


avendo millimetricamente chiuso il primo dei due gap che il grafico aveva verso l’ alto (20.265 in Figura 2)


Fig 2. Future Ftse Mib 40 – Grafico giornaliero.


e lasciando ancora sospettosamente aperto il gap che esiste verso il basso (a 18.165 punti in Figura 3)


Fig 3. Future Ftse Mib 40 – Grafico giornaliero.



Quindi dove si andrà ora? A 18.165 e oltre andando a chiudere 21.400 tra qualche o diversa anni o decenni oppure andando adesso a 21.400 per poi andare a 18.165 e oltre poi?

Di certo se quella prospettata in Figura 4 fosse la ricostruzione giusta delle leggi immutabili (e che nessuno mi venga a parlare che “notizie” potrebbero modificare ciò) del mercato, allora dovrebbe passare un bel po’ di tempo prima che il mercato raddrizzi i suoi corsi.


Fig 4. Future Ftse Mib 40 – Grafico giornaliero.


Se invece la struttura corretta sarà quella di Figura 5 (tipica di uno storno) allora non si parlerà in termini di discesa per molti mesi.


Fig 5. Future Ftse Mib 40 – Grafico giornaliero.



Quale delle due dunque?
Ovviamente abbiamo una strategia ben precisa a riguardo che riveleremo a breve,
Un’ indicazione può però qui essere data: se la conformazione giusta fosse quella di Figura 5, noi non entreremmo perché, per ora, non avremmo le probabilità a favore.

In attesa dunque: l’ ora X dei mercati sta per arrivare, sarà molto importante esserci e noi stiamo affinando le armi.



Strumenti di analisi: analisi dei gap, analisi delle onde di Elliott , supporti e resistenze.






Fabio Pioli comunica che la presente esposizione presenta informazioni che potrebbero potenzialmente suggerire implicitamente o esplicitamente una strategia di investimento riguardante uno o più strumenti finanziari e pareri sul valore o il prezzo attuale o futuro di tali strumenti ed è da intendersi come una comunicazione di marketing.
In quanto tale non rappresenta una ricerca preparata conformemente ai requisiti giuridici volti a promuovere l’ indipendenza di una ricerca in materia di investimenti e non è soggetta a nessun divieto che proibisca le negoziazioni da parte degli analisti e dei soggetti rilevanti prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti

Commenti