CFI

Ftse Mib: le tre streghe.

TVC:FTMIB   Milano Italia Borsa Index
Di Fabio Pioli, trader professionista, fondatore di CFI Consulenza Finanziaria Indipendente

Entriamo nella settimana delle scadenze tecniche (le famose “tre streghe”) con i supporti sull’ indice italiano che si abbassano e con i prezzi, come al solito, in laterale.

Cosa sono le “tre streghe”? Sono le scadenze tecniche contemporanee dei futures sugli indici, delle opzioni sugli indici e delle opzioni sulle azioni (se vogliamo mettere dentro anche i futures sulle azioni le streghe diventano quattro).

Questa giornata avviene ogni tre mesi e corrisponde con il terzo Venerdì dei mesi di Marzo, Giugno, Settembre e Dicembre di ogni anno.

Quest’ anno il giorno delle tre streghe di Dicembre coincide con Venerdì 21.

Perché non solo il giorno delle tre streghe ma tutta la settimana in cui cade tale giorno sono importanti?

Perché, scadendo le “scommesse” (diciamo così) di migliaia di investitori, c’è grossa pressione da parte di alcuni di tirare i prezzi finali al di qua piuttosto che al di la di un determinato valore per far perdere la “scommessa” ad altri .

Il risultato è che può succedere che la tanto predicata da parte nostra precisione millimetrica dei prezzi, in tale settimana, non si riscontri. Ci possono essere anomalie.

E’ per questo motivo che in questa settimana non operiamo (come si nota, in borsa bisogna avere più buoni motivi per non operare che per operare, se si vuole guadagnare).

E, come si nota, era giusto non operare anche in precedenza.

Chi avesse comprato, infatti, si sarebbe trovato in un laterale, asfissiato da prezzi dei supporti calanti (adesso a 19.700 circa i primi e 20.700 circa i secondi) con il risultato di dubitare a riguardo degli apprezzamenti futuri (Figura 1)



Fig 1. Future Ftse Mib 40 – Grafico settimanale.



Ma anche chi avesse venduto si sarebbe trovato alla mal parata perché il laterale avrebbe colpito anche lui: non starebbe guadagnando e non avrebbe probabilità (conosciuta) di guadagnare in futuro.

A fare qualcosa senza basi solide c’è solo da perderci e mai da guadagnarci.

Il grosso movimento partirà infatti solo una volta che i prezzi colpiranno le resistenze.
Ma tali resistenze bisogna pur aspettarle!

Inoltre non si sa (attualmente) se i prezzi poi partiranno all’ insù, in un grosso movimento rialzista (Figura 2)



Fig 2. Future Ftse Mib 40 – Grafico settimanale.



o, viceversa, all’ ingiù, in un forte movimento ribassista (Figura 3).



Fig 3. Future Ftse Mib 40 – Grafico giornaliero.



Non sappiamo neanche se, al momento della partenza, le resistenze saranno ancora a 19.700 o varranno meno.

E allora, con tante cose che non sai, perché operare e perché non farlo invece quando le cose le saprai e non dovrai fare altro che agire di conseguenza? (La pazienza è la virtù dei forti)

Ciò avverrà aspettando le resistenze e cogliendo con calma e determinazione il segnale e la direzione corrispondente.

Aspettiamo dunque che le streghe giungano sul ciglio del burrone e spingiamole giù con una bella spintarella al momento giusto.







Strumenti di analisi: supporti e resistenze statici e dinamici, analisi delle onde di Elliott .

Home Screener azioni Screener forex Screener cripto Calendario economico Come funziona Caratteristiche Grafico Costi Regolamento Moderatori Soluzioni per broker & siti web Widget Librerie grafiche Centro di supporto Suggerisci funzionalità Blog & Novità FAQ Wiki Twitter
Profilo Impostazioni profilo Account e fatturazione TradingView Coin I miei ticket di supporto Centro di supporto Idee pubblicate Follower Seguiti Messaggi Privati Chat Esci