CFI

FTSE MIB, doppia lateralità e “paradosso” dei mercati finanziari

TVC:FTMIB   Milano Italia Borsa Index
LONG & SHORT

Fabio Pioli - cfi Consulenza finanziaria indipendente.

Per quanto riguarda il nostro Ftse Mib 40 siamo in due tipi distinti di processo laterale.

Il primo, più allargato, va da 23.700 a 22.000 punti (Figura 1)

Figura 1. Future FtseMib40 – grafico settimanale.



Il secondo, maggiormente ristretto, varia tra i 22.500 punti verso l’ alto e i 21.150 circa in basso (Figura 2)

Figura 2. Future FtseMib40 – grafico giornaliero.



Il primo dura da ben 46 settimane (quasi un anno!); il secondo da “soli” 45 giorni (2 mesi e oltre!).

Questo sta a testimoniare un paradosso dei mercati finanziari: la persona media è attratta dalle oscillazioni di borsa, oscillazioni che però avvengono solo molto, molto di rado. Il resto è stasi e laterale.

Con l’ ulteriore paradosso che, quando, nel 10% del tempo, il movimento veramente parte, chi è dalla parte giusta rimane spiazzato ed esce subito perché non abituato mentre chi si trova dalla parte sbagliata rimane spiazzato e resta pesantemente in perdita per (nella migliore delle ipotesi) molto tempo, sempre perché non abituato.

In psicologia è un effetto che si chiama, generalmente, bias di conferma.

Declinazione di responsabilità

Le informazioni ed i contenuti pubblicati non costituiscono in alcun modo una sollecitazione ad investire o ad operare nei mercati finanziari. Non sono inoltre fornite o supportate da TradingView. Maggiori dettagli nelle Condizioni d'uso.