CFI

Ftse Mib: si prepara un grosso movimento

TVC:FTMIB   Milano Italia Borsa Index
LONG & SHORT

Fabio Pioli





Resistenze di lungo periodo raggiunte per il Ftse Mib, ma questo credo sia già stato detto.

Quello che forse non è stato ancora ben chiarito è dove il future sull’ indice italiano si possa appoggiare per ripartire al rialzo o, viceversa per invertire rotta al ribasso.

Tali livelli di supporto alle quotazioni si trovano in corrispondenza di alcuni minimi e massimi precedenti ai valori approssimativi di 20.200 e 19.700 punti.



Figura 1. Future FtseMib40 – grafico settimanale.



Appoggiandosi a uno di tali valori, la figura tecnica potrebbe risultare pronta a proseguire. Al rialzo o al ribasso, come abbiamo detto (non sapendolo anticipatamente senza prima avere segnali univoci e quantitativi, naturalmente) ma sarebbe simile a quello che Elliott identifica come schema a-b-c (Figura 2).


Figura 2. Future FtseMib40 – grafico settimanale.



Il quadro è quindi molto chiaro: si prepara un grosso movimento.









La presente è una comunicazione di marketing e non rappresenta una ricerca preparata conformemente ai requisiti giuridici volti a promuovere l’ indipendenza di una ricerca in materia di investimento e non è soggetta a nessun divieto che proibisca le negoziazioni da parte degli analisti e dei soggetti rilevanti prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti

*Fabio Pioli, trader, analista finanziario e Fondatore di CFI