CFI

Ftse Mib: il gattopardo

TVC:FTMIB   Milano Italia Borsa Index
LONG & SHORT

Fabio Pioli





E’ un future italiano “gattopardesco” quello cui assistiamo nelle ultima settimane, ovvero la situazione sembra cambiare ma in verità rimane uguale: ci troviamo sempre sulle resistenze di lungo periodo (Figura 1) e qui è vietato comprare.






Figura 1. Future FtseMib40 – grafico settimanale.





Se è giusto che non si compri, è sbagliato mettersi short perché ci si mette short solo se c’è la prova che il trend di breve periodo sia diventato positivo, altrimenti ci si mette contro trend, con probabilità basse di riuscita.

Cosa si fa quindi? Niente, si aspetta, anche perché la posta in gioco è alta: c’ è in palio il prossimo trend di lungo periodo, che sarà molto ampio e quindi è inutile bruciarsi le chance di prenderlo senza avere le probabilità a favore.

Che si aspetti un segnale.










La presente è una comunicazione di marketing e non rappresenta una ricerca preparata conformemente ai requisiti giuridici volti a promuovere l’ indipendenza di una ricerca in materia di investimento e non è soggetta a nessun divieto che proibisca le negoziazioni da parte degli analisti e dei soggetti rilevanti prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti

*Fabio Pioli, trader, analista finanziario e Fondatore di CFI